skip to Main Content

È ora di sostituire l’impianto idraulico della tua casa?

È ora di sostituire l’impianto idraulico della tua casa?

Sostituire impianto idraulico

Sostituire impianto idraulico

L’impianto idraulico della tua casa è essenziale per il tuo comfort generale, coprendo tutto, dal bagno / la doccia e il lavaggio dei piatti al lavaggio dei vestiti e alla cucina. Qui al Idraulico Padova, ci dedichiamo ad aiutarti a capire il più possibile sul tuo impianto idraulico, motivo per cui vorremmo insegnarti di più sulla durata del tuo impianto idraulico, segnali a cui prestare attenzione che potrebbero indicare è il momento per una sostituzione e le basi dell’impianto idraulico repipe.

La durata degli impianti idraulici residenziali

Per quanto riguarda il tempo che puoi aspettarti che l’impianto idraulico della tua casa duri prima che sia il momento di consultare un’azienda di impianti idraulici professionisti, si riduce al tipo di materiale di cui sono fatti i tubi. Per esempio:

  • I tubi di alimentazione dell’acqua in acciaio zincato possono durare da 20 a 50 anni. Se hai questi tubi in casa, è meglio che prevedi di sostituirli il prima possibile. Potresti già aver notato un debole flusso d’acqua o macchie di ruggine.
  • I tubi di approvvigionamento idrico in rame possono durare più di 50 anni e sono un passo avanti rispetto all’acciaio zincato. Sebbene i tubi di rame possano corrodersi, lo fanno a una velocità inferiore rispetto alle loro controparti in acciaio.
  • È noto che i tubi di scarico in ghisa durano dai 50 ai 60 anni, ma ancora una volta questo può variare. Uno degli aspetti positivi di avere tubi in ghisa è il fatto che possono durare un bel po ‘prima che si verifichi la ruggine.

Indipendentemente dal tipo di tubi che hai nella tua residenza, è meglio che tu li faccia ispezionare professionalmente almeno una volta all’anno in modo da sapere in che tipo di condizioni si trovano e se dovresti pianificare di ottenere un sistema idraulico sostitutivo in futuro . Inoltre, assicurarti di avere acqua dolce può anche fare molto per preservare la vita di tubi, impianti e impianto idraulico.

Riconoscere i segni che è ora di una sostituzione

Ora che hai un’idea migliore della durata delle tubature della tua casa, è tempo di saperne di più sui segni rivelatori che potresti voler esaminare per sostituire le tubature logore. Il primo è avere un rubinetto che perde. Anche se il suono del gocciolio da solo non ti fa impazzire, lasciarlo persistere può far salire la bolletta dell’acqua più di quanto potresti immaginare. Prima di strappare l’intero sistema idraulico, però, ti consigliamo di verificare se una semplice sostituzione del rubinetto farà il trucco.

Sostituire impianto idraulico

Sostituire impianto idraulico

I lavelli che sono lenti a svuotarsi potrebbero avere una mancanza di ventilazione adeguata piuttosto che un vero e proprio intasamento. Oltre a un lavandino che si svuota lentamente, potresti anche notare una riduzione della pressione dell’acqua. A volte, la corretta ventilazione durante l’installazione dell’impianto idraulico viene saltata per risparmiare denaro, il che probabilmente ti costerà solo in seguito.

Potrebbe essere necessario sostituire uno scarico che si rifiuta di sbloccarsi, indipendentemente dalla quantità di bicarbonato di sodio e aceto che usi. Piuttosto che un vero intasamento, potrebbe essere solo che il tubo si è corroso e deve essere gettato via. Tecnico idraulico esperto e repipe potrebbero essere la tua unica speranza in questo tipo di situazione.

Gli odori nocivi sono un altro indicatore che potrebbe essere necessario sostituire almeno una parte del sistema idraulico. Potrebbe essere che tu abbia una linea di fognatura rotta o ostruita che deve essere curata, o potrebbe essere solo una tenuta idraulica nello scarico a pavimento che causa l’odore. Se le pile della tua vecchia casa sono zincate o in ghisa, dovrebbero essere sostituite se inizi a sentire l’odore di fogna grezza.

Fattori che determinano il costo del risanamento

Se uno qualsiasi dei problemi di cui sopra o qualsiasi altra cosa richiede la necessità di ripassare la tua casa e installare un nuovo sistema, una delle tue prime domande è probabilmente quanto puoi aspettarti di spendere. Un fattore è il numero di dispositivi che hai in casa, come ad esempio:

  • Docce
  • Lavatrici
  • Servizi igienici
  • Affonda
  • Vasche da bagno

Ogni apparecchio dovrà avere una nuova linea in entrata e uno scarico secondario, il che aumenta il costo della sostituzione. Inoltre, ottenere l’accesso ai tuoi dispositivi potrebbe essere facile o difficile, il che influisce anche sul costo complessivo. Più tempo ci vuole per accedere al dispositivo, più puoi aspettarti di pagare.

Scegli con saggezza quando si tratta di decidere il tipo di materiale che desideri per le tue nuove pipe. Anche se potresti scegliere l’opzione meno costosa, potresti finire per pagare di più, a lungo termine, se un materiale meno affidabile si rompe prima e ha più problemi di una scelta materiale migliore. Parla con uno dei nostri tecnici per esplorare le tue opzioni, ricevere consigli di esperti e vedere quale è la soluzione migliore per il tuo budget e i desideri generali.

Infine, qualcos’altro che gioca un ruolo nel costo del tuo nuovo impianto idraulico è se è necessario un permesso per portare a termine il lavoro. Se un appaltatore ha bisogno di un permesso prima di continuare con il progetto, tale costo viene aggiunto alla fattura finale.

Come puoi vedere, c’è molto da considerare quando si tratta di ripipare la tua casa per riportare il tuo impianto idraulico in ordine. Pronto Intervento Idraulico Padova è qui per aiutarti a ottenere il maggior numero di anni possibile dai tuoi impianti idraulici. Non esitare a contattarci se hai domande o desideri suggerimenti professionali.

Chiama 0494906782