skip to Main Content

Come evitare gli scarichi otturati

4 consigli su come evitare gli  scarichi otturati

Come dici la espressione: prevenire è meglio che curare. La stessa regola si applica al mantenimento il tuo impianto idraulico. Il drenaggio intorno alla casa dipende anche da tale requisito per la manutenzione, soprattutto se i lavandini si utilizzano frequentemente. Ammettiamolo, avere gli scarichi otturati può essere una delle cose più fastidiose che può accadere a tutti noi. Non solo causa danni al impianto idraulico, ma può anche costare un sacco di soldi per le riparazioni. Ecco alcuni consigli pratici per aiutarti ad evitare gli scarichi otturati.

scarichi otturati

1. Non aspettare finché i scarichi si bloccano
Non ha senso aspettare che si verifichi un blocco degli scarichi, giusto? Quindi, se ti ha capitato anche prima che la tua linea di fognatura si intasava spesso, allora dovresti essere consapevole che la pulizia non farà il lavoro. C’è sicuramente qualcosa che non funziona che solo una buona ispezione della fotocamera può rivelare.

In effetti, un numero di cose può andare storto a seconda del usura delle tubature di fognatura come radici degli alberi, tubi crollati e altre cose che possono causare il blocco. Quindi agisci immediatamente quando le fognature si bloccano, chiama subito un servizio idraulico autorizzato!

2. Ferma la lanugine
Come può qualcosa di così piccolo causare così tanti problemi? Ci sono state innumerevoli volte in cui la lanugine ha causato il blocco dello scarico nella tua lavanderia. Senza che te ne accorga, nel tempo, questi accumuli rimangono intrappolate nello scarico causandone l’intasamento. La cosa più semplice per evitare questo problema è impedire che accada mettendo una trappola per lanugine sul fondo del tubo di scarico della lavatrice. Queste trappole per lanugine possono essere facilmente acquistate dall’hardware locale o dal centro di casa. Se hai in giro una vecchia calza di nylon, puoi usare anche questa. Quando la trappola è piena, è sufficiente sostituirla.

3. Smettere di scaricarlo
Quando impareremo che lo scarico non è un bidone della spazzatura o un posto dove smaltire ogni tipo di spazzatura e detriti? Sei anche a conoscenza del fatto che molti proprietari di case sono responsabili di causare i loro intasamenti? Quante volte hai versato del grasso nello scarico? Tutte queste cose non si devono versare nello scarico. Il versamento di grasso provoca un blocco. 

Ecco perché è importante smaltire correttamente questi tipi di materiali e non buttargli nel sistema di scarico. Per il grasso, tieni un barattolo nella tua cucina dove puoi versarlo comodamente prima ancora di lavare i piatti. Assicurati di eliminare il grasso residuo prima di lavarlo sul lavandino. Per la malta e il composto cementizio, immergerlo nell’acqua di risciacquo e lasciare che il materiale diventi solido prima di posizionare i fanghi nel cestino.

4. Filtri e Tappi per Vasca e Lavandini
Nella vasca o nella doccia, la causa degli scarichi otturati sono i capelli e il sapone. Il problema con i capelli è che non si dissolve facilmente e quindi la schiuma tende ad aderire al rivestimento interno dei tubi.

Quindi cosa dovresti fare? La soluzione più semplice e conveniente è di non lasciare che finisca nello scarico. Come lo faresti? Metti un filtro sullo scarico in modo da ridurre al minimo i problemi di intasamento. Assicurati di mantenere regolarmente pulito lo scarico per mantenerlo efficace.

Speriamo di avere dato un utile contributo a risolvere piccoli guasti idraulici e ricordandoti che quando la cosa si fa più seria e complicata, prima di procedere con le riparazione rivolgetevi a noi per un servizio di pronto intervento idraulico Padova. Chiamateci al nostro numero dedicato, garantiamo reperibilità 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno, anche durante le festività e il mese di agosto.

Chiama 0498258172